CEM Carpenterie ottiene la certificazione per la realizzazione di elementi strutturali in acciaio in classe di esecuzione EXC-3

certificato di conformità del controllo della produzione in fabbrica

Certificazione UNI EN 1090-1

 La presente norma europea specifica i requisiti per la valutazione della conformità delle caratteristiche prestazionali dei componenti di acciaio strutturale e di alluminio. La valutazione della conformità tratta le caratteristiche di fabbricazione e, dove appropriato, le caratteristiche di progettazione strutturale.
La presente norma europea tratta anche la valutazione della conformità dei componenti di acciaio usati nelle strutture composte acciaio-calcestruzzo.
La certificazione UNI EN 1090 è una certificazione obbligatoria a partire da luglio 2014 per tutti i produttori di componenti strutturali in acciaio ed alluminio, nonchè per produttori di kit immessi nel mercato come prodotto da costruzione.
La norma UNI EN 1090 e la sua relativa certificazione eseguita da un Organismo Notificato interessa tutte le aziende che producono, in via non esaustiva:
  • Cemento armato pre-compresso
  • Strutture metalliche finite da posare in opera
  • Parti di strutture metalliche
  • Lamiere grecate
  • profili formati a freddo
  • Elementi strutturali in genere
  • Carpenteria metallica
  • Bulloni, chiodi e staffe
Le aziende che svolgono le produzioni sopra elencate sono obbligate, senza esclusione alcuna, a fornire la marcature CE secondo la norma UNI EN 1090 per immettere i propri prodotti sul mercato Italiano ed Europeo.
La CEM CARPENTERIE s.r.l. con soddisfazione ed orgoglio ha ottenuto la certificazione per la realizzazione di elementi strutturali in acciaio in classe di esecuzione EXC-3